Il Teatro dei Servi Disobbedienti - TSD nasce a Bologna nel 2013, fondato dalla regista e scenografa Federica Amatuccio e dal compositore e sound designer Andrea Gianessi. Concentra la sua ricerca sulla stretta interazione tra teatro, danza, azione fisica, musica e sound design. Sperimenta nel teatro le relazioni possibili tra l’individuo e l’altro da sé, il confronto continuo con la comunità, la natura, il potere, le istituzioni, la massa, lo spazio. È alla continua ricerca del vero, ne esplora i dispositivi e le inevitabili contraddizioni, utilizzando la disobbedienza come innesco per l’atto creativo.

18/11/2021

luogo comune

laboratorio pubblico

Scadono il 31 gennaio 2022 le iscrizioni per il nostro nuovo laboratorio pubblico.

“Vedere un paesaggio come se fosse la prima e l'ultima volta, determina un sentimento di appartenenza ad ogni paesaggio del mondo [...]un sentimento che mi ricorda il gesto naturale di “stare nel mondo”, e che il paesaggio non è la dove finisce la natura ed inizia l'artificiale, ma una zona di passaggio, non delimitabile geograficamente, ma più un luogo del nostro tempo, la nostra cifra epocale.”

- Luigi Ghirri -

more info...